BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Inter: "Mercato sbagliato, Maicon, Julio Cesar e Milito fantasmi di se stessi…"

Pubblicazione:

Maicon_R375_23giu09-jpg.jpg

CALCIOMERCATO INTER – L’Inter ha sbagliato totalmente a non intervenire durante il mercato estivo e a non lasciar partire alcuni giocatori. Ne è convinto l’esperto di calciomercato Roberto Renga: «Moratti e i suoi sono partiti da questo concetto: siamo i più forti, vendiamo qualche pezzo e così rientriamo dei soldi spesi in passato – scrive Renga su Tmw - non hanno fatto i conti, però, con la testa dei giocatori. Le gambe sono le stesse, i piedi pure, per non parlare delle mani. La mente non era stata presa in considerazione».

 

Le stelle della squadra sembrano i fantasmi di se stessi, i lontanissimi parenti delle superstar che l’anno scorso sbaragliavano la concorrenza: «Maicon e gli altri hanno vinto tutto ciò che c'era da vincere – prosegue nella sua disamina Renga - strizzati come stracci da quell'irresistibile tritatutto che è Mourinho. Si fa fatica a riconoscerli. Maicon somiglia a Maicon, però non corre e non sfonda. Julio Cesar è spiccicato all'altro: l'altro però parava, questo guarda la palla entrare. Lo stesso Samuel, che si pensava di ferro, si sta rivelando umano. Per non parlare di Milito».

 

CALCIOMERCATO INTER, RENGA BOCCIA IL MERCATO, CONTINUA A LEGGERE, CLICCA SOTTO



  PAG. SUCC. >