BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

MILAN-AUXERRE/ E’ la serata di Ibra ma Allegri applaude Boateng: «Che acquisto!»

Il centrocampista, subentrato al posto di Ambrosini, ha cambiato il corso della partita

Boateng_R375_30dic09.jpg (Foto)

Il Milan esordisce in Champions League con una vittoria, seppur sofferta, contro i francesi dell’Auxerre. Dopo un primo tempo statico il club rossonero è riuscito a sbloccare la gara attorno al 65esimo minuto grazie ad un guizzo di Ibrahimovic che poi si è replicato una manciata di minuti dopo. È la serata dello svedese che regala le prime reti rossonere ai nuovi tifosi ma il volto della gara è stato cambiato anche da Kevin Prince Boateng, subentrato nel primo tempo a Massimo Ambrosini, infortunatosi al ginocchio (si parla di ipertensione).

«Boateng ha fatto una buona partita, è stato un acquisto importante per il Milan – ha spiegato il tecnico Massimiliano Allegri nel post-gara - Mi è piaciuta la pazienza con cui la squadra ha affrontato la gara, loro nel primo tempo hanno fatto bene, abbiamo rischiato un paio di volte su azioni di contropiede. Però appena l’Auxerre è calato abbiamo trovato il gol del vantaggio, da quel momento in poi la squadra ha giocato molto bene anche se negli ultimi cinque minuti la palla andava gestita di più».