BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

MOURINHO/ La nazionale portoghese lo vuole a tempo determinato...

Lo Special one dovrebbe "coprire" le prossime due partite

mourinhoR375_25set08.jpg (Foto)

La Federcalcio portoghese punta in alto, dopo l'esonero di Carlos Queiroz. Vorrebbe infatti Josè Mourinho commissario tecnico del Portogallo per le gare contro Danimarca (8 ottobre) e Islanda (12 marzo) valide per le qualificazioni agli Europei del 2012. La clamorosa notizia campeggia quest'oggi in prima pagina sul quotidiano sportivo lusitano 'Record'. Il motivo di questa chiamata dipende dalla delicata situazione della nazionale lusitana, nel girone di qualificazione dopo il pareggio casalingo per 4-4 contro Cipro e il ko in trasferta in Norvegia.

Nella versione on-line del giornale si spiega che il presidente federale Gilberto Madail sarà quest'oggi a Madrid per cercare di trovare un accordo che permetta a Josè Mourinho di guidare la Nazionale nei prossimi due incontri. All'incontro che sarebbe in programma con l'agente dello Special One, Jorge Mendes, dovrebbe prendere parte anche l'ex numero uno della FPF, Joao Rodrigues. Madail sarebbe infatti consapevole che la trattativa sarà estremamente difficile e avrebbe deciso di chiedere l'aiuto di Rodrigues, in buoni rapporti con il presidente della Federcalcio spagnola, Angel Villar, che potrebbe avere un ruolo cruciale nella mediazione col Real Madrid se dovessero sorgere delle complicazioni.

MOURINHO, PORTOGALLO CONTINUA, CLICCA QUI SOTTO