BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Juventus, Marotta promuove il mercato… Tranne Dzeko

Il dg bianconero: «Il bosniaco il mio unico rimpianto»

DZEKO_R375.jpg (Foto)

CALCIOMERCATO JUVENTUS – Tira le somme Beppe Marotta, direttore generale della Juventus, e a poche ore dalla chiusura delle liste promuove il calciomercato in entrata e in uscita dei bianconeri.

«Non sono d'accordo sulla poca qualità – spiega il dirigente della Vecchia Signora in un’intervista concessa a La Stampa - ne abbiamo immessa sposandola alla quantità e non in alternativa ad essa. Quando hai un budget giustamente contenuto e puoi destinarlo a due o tre giocatori ti si offre un panorama più ampio di prospettive ma noi dovevamo cambiare mezza squadra, l'abbiamo fatto mantenendo fede alle linee che ci eravamo dati. Meritiamo una sufficienza ampia». Un rimpianto, però, Marotta ce l’ha: «Dzeko è un cruccio anche mio – prosegue - Era un investimento in linea con la nostra politica però il Wolfsburg non l'ha ceduto a noi né ad altri».