BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Inter, Hidalgo: «A Milito manca Mourinho»

Pubblicazione:martedì 21 settembre 2010

milito_disperato_R375x255_07mar10.jpg (Foto)

CALCIOMERCATO INTER – Accuse di Fernando Hidalgo, agente di Diego Milito, nei confronti di Rafa Benitez. Secondo quanto riferito dal noto procuratore sarebbe proprio il manager spagnolo la causa della crisi del Principe. Il bomber albiceleste, a differenza di quanto accaduto lo scorso anno con Josè Mourinho, non sente la fiducia del tecnico e le continue sostituzioni lo bloccano. «Diego non è tranquillo – esordisce Hidalgo -ma essendo un professionista sa che certi periodi possono capitare. Vuole uscirne in fretta, anche se non sente intorno a sé la fiducia della passata stagione. E uno come Milito ha bisogno di avvertire l’appoggio dell’allenatore per dare il massimo».

 

Poi l’agente di Milito ha aggiunto: «Lo scorso anno ha reso al massimo perché sentiva che il tecnico credeva ciecamente in lui. Mourinho lo ha fatto sentire indispensabile, il migliore del mondo. Adesso con Benitez questa cosa non succede. Si sente sempre sotto esame e le sostituzioni subite lo testimoniano. Quando qualcuno deve uscire, tocca sempre a lui. Psicologicamente Mourinho lo proteggeva, lo faceva sentire più al sicuro e gli trasmetteva maggiore tranquillità».

 

CALCIOMERCATO INTER, HIDALGO ACCUSA BENITEZ, CONTINUA A LEGGERE, CLICCA SOTTO


  PAG. SUCC. >