BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIOMERCATO/ Inter, Milito, Sneijder e il fantasma di Mou

I due nerazzurri sono rimasti ma per vari motivi si parla ancora delle Merengues

milito_disperato_R375x255_27mar10.jpg(Foto)

Ci sono due nomi che hanno fatto scrivere fiumi di inchiostro nel corso del calciomercato estivo, che sono stati accostati al Real Madrid e anche ad altre big europee per poi, di buon grado, rimanere all'Inter. Parliamo di Milito e Sneijder, forse i due maggiori protagonisti della calvalcata trionfare in Italia e in Europa dei nerazzurri di Mourinho.

Milito ha rinnovato, con sostanzioso prolungamento, il contratto che lo lega all'Inter subito dopo il Mondiale, spazzando via il piccolo mal di pancia palesato subito dopo la finale di Madrid. Tutto a posto? In teoria sì, se non fosse che il Principe in questo avvio di campionato non si è ancora sbloccato. Probabilmente nulla di grave ma nelle ultime ore il suo procuratore ha evocato il fantasma di Mourinho, che lo voleva al Real, e che era l'unico, dice l'agente, a far sentire veramente importante l'argentino.