BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIOMERCATO/ Juventus, Dzeko non si dà pace: "Dispiaciuto di non essere bianconero"

Il bomber voleva la Vecchia Signora

DZEKO_R375.jpg(Foto)

CALCIOMERCATO JUVENTUS - Edin Dzeko è stato a lungo seguito dalla Juventus la scorsa estate ma il Wolfsburg è stato irremovibile e non se ne è fatto nulla. Il giocatore voleva fortemente la Juve e non si dà pace: "Non posso nascondere di essere dispiaciuto per il mio mancato passaggio alla Juventus - ha spiegato a Kicker -. Fino all'ultimo ho creduto che il Wolfsburg e il club bianconero riuscissero a trovare un accordo, soprattutto quando tra i due club si è aperta la trattativa per Diego. Purtroppo non è andata come avrei voluto".

Il dt dei tedeschi Hoeness, però non è mai sceso sotto i 40 milioni di euro, una cifra folle, soprattutto per il mercato di quest'anno in cui non sono girati grandi soldi. E lo stesso giocatore ha riconosciuto l'errore di aver accettato di inserire nel suo contratto una clausola da 40 milioni di euro che, di fatto, oggi gli sta legando le mani.