BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

LAZIO MILAN/ Le dichiarazioni di Allegri: stasera voglio punti!

Il tecnico rossonero ha parlato ieri in conferenza stampa della delicata sfida di stasera

Ibrahimovic con la maglia rossonera (Foto Ansa)Ibrahimovic con la maglia rossonera (Foto Ansa)

Conferenza stampa di Massimiliano Allegri in vista della delicata sfida di questa sera contro la Lazio all’Olimpico di Roma. Il Milan è chiamato al successo dopo i passi falsi contro Cesena e Catania.

Allegri, c’è chi giudica azzardato il modulo del Milan con così tanti giocatori offensivi in campo contemporaneamente, cosa ne pensa?

Non siamo una squadra di squilibrati. E tanto meno lo sono io... Mi viene da ridere per cer­te analisi dove si fa riferimento a un Milan troppo sbilanciato, squilibrato... Dobbiamo migliorare e lavorare mol­to, è vero, ma i nostri errori sono stati individuali non legati alla tattica. Ec­coli: una svirgolata di Pirlo e una let­tura sbagliata su intervento di Nesta contro il Catania; un errore d’inespe­rienza di Sokratis a Cesena. Non biso­gna dire, però, che questa squadra non va bene. Ripeto: dobbiamo miglio­rare molto, lo sappiamo io e lo sa la squadra, ma non è tutto da buttare. Fra nazionali e partite ogni tre giorni, non siamo riusciti a fare un allena­mento che si possa dire tale tutti in­sieme: non sono scuse ma piano pia­no si vedrà un Milan più equilibrato e sono convinto che faremo una stagio­ne da protagonisti.

Il Milan stasera, troverà una Lazio in forma dopo le due vittorie consecutive…

Sappiamo che quella con la Lazio è una gara deli­cata, ci servono punti. Magari infiliamo cinque vittorie e torneranno a dire che siamo stellari.

I problemi del Milan derivano da errori di squadra o individuali per una condizione fisica non ancora al 100%?

Non sono errori tattici ma individuali, e in questo momento li paghiamo oltremodo. Ma riusciremo a fare le grandi cose per cui questa squadra è stata costruita. Anche perché con i campioni che abbiamo sia­mo sicuri di poter risolvere una partita in ogni momento.