BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

JUVENTUS-INTER/ Scudetto 2006, Moratti al veleno: «Juve da Abete? Avranno già una linea comune…»

Il patron nerazzurro risponde in maniera stizzita sull’argomento Scudetto 2006

Moratti_R375_17feb09.jpg (Foto)

JUVENTUS-INTER – E’ un Moratti tagliente e velenoso quello che ha risposto alle domande dei cronisti lasciando lo stadio San Siro. Argomento della discussione, la visita dei vertici dirigenziali della Juventus, compreso Andrea Agnelli, dal presidente federale Abete, per parlare della revoca dello Scudetto del 2006, il famoso tricolore “di cartone”. «Che lettura do alla visita della Juventus in Federcalcio, a dieci giorni da Inter-Juve?- le parole del presidente nerazzurro - li ho visti tutti contenti dopo l'incontro. Avranno già una linea comune».

Poi il siparietto è continuato: «Ha intenzione di andare anche lei da Abete?», lo ha incalzato il collega di Sky, «No, no, non ho la stessa...» si ferma «Necessità?» il suggerimento giornalistico «No...», sorrisi e saluti. Non è la prima volta che il numero uno di corso Vittorio Emanuele pizzica con parole taglienti la federazione.