BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

MILAN/ Che disastri senza Pato, la media punti è imbarazzante!

Il club rossonero soffre quando manca il Papero

Alexandre Pato, attaccante Milan (Foto Ansa) Alexandre Pato, attaccante Milan (Foto Ansa)

MILAN – E’ un Milan che si ri-mostra Pato dipendente. Il club rossonero, come nella passata stagione, fatica in maniera inesorabile quando manca il giovane brasiliano la davanti, l’unico degli 11 titolari con caratteristiche particolari, leggasi scatto, velocità, dribbling. Quest’anno l’unica vittoria in campionato è arrivata con lui in campo, il 4-0 iniziale contro il Lecce. Per l’ex Internacional di Porto Alegre una bella doppietta e un inizio che migliore non si poteva.

 

Dal suo infortunio, però, al di fuori della parentesi Auxerre, il Diavolo non è più riuscito a vincere e soprattutto ha mostrato una staticità di gioco imbarazzante. Rilevante la media punti del Milan con o senza Pato relativa alla stagione 2009-2010. L’anno scorso sulle 29 partite in cui Leonardo ha potuto contare sul giovane verdeoro il Milan ha totalizzato 55 punti suddivisi fra 16 vittorie,7 pareggi e 6 sconfitte, una media di 1,9 punti a gara.

 

MILAN, PATO-DIPENDENTE, CONTINUA A LEGGERE, CLICCA SOTTO