BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

AS ROMA/ Oltre il danno, ora la beffa di multe e squalifiche. Ripartire, si può

Mexes_R375_23_sett_2010.jpg(Foto)

 

Oltre il danno la beffa. In una serata da dimenticare le vittime sono inspiegabilmente diventate carnefici e ora pagano il nervosismo causato dall'inadeguatezza di una direzione del gioco mai in linea con le reali esigenze del match e della giustizia sportiva in generale. Paradossalmente però, l'infrasettimanale della vergogna può dare nuova linfa alla Roma. Nonostante l'ennesima sconfitta, la squadra capitolina ha dimostrato di essere viva e vogliosa di risultati: gli uomini di Ranieri, fermi a 2 punti in classifica, desiderano ribaltare il momento no e ne hanno tutte le capacità.

 

Cicinho ha dato segnali importanti e potrebbe tornare quello di una volta, Menez ha notevoli margini di miglioramento, Borriello ha subito preso confidenza con i gol. Nel frattempo, domani sera (ore 20.45) arriva la corazzata Inter tra le mura amiche dell'Olimpico dove rientreranno da protagonisti anche Totti e De Rossi. Fuoriclasse romani e romanisti di una squadra ferita ma impaziente di riprendersi ciò che le spetta. Punti, gol e l'affetto dei tifosi.


(Marco Fattorini)

© Riproduzione Riservata.