BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

JUVENTUS-PALERMO/ Delneri sconsolato: «Ho rivisto i soliti errori…»

Pubblicazione:

Gigi Delneri, allenatore Juve (Foto Ansa)  Gigi Delneri, allenatore Juve (Foto Ansa)

Uno sguardo all’immediato futuro: «Il calcio è bello perché possiamo riscattarci immediatamente, ma certo è necessario crescere. I tifosi hanno apprezzato l’atteggiamento della squadra e l’hanno applaudita anche alla fine. Ora però continuiamo a lavorare. Classifica deficitaria e - 6 dall’Inter? Abbiamo 4 punti e c’è sia chi sta meglio sia chi sta peggio di noi. Potevamo avere un punto in più, ma non guardiamo la classifica, lo faremo più avanti. La crescita di un gruppo passa anche attraverso queste situazioni difficili. Non poniamoci limiti, né nella buona né nella cattiva sorte, e proviamo a fare più punti possibili senza pensare gli altri». La chiusura con una “certezza”: «Qual è la vera Juventus? Spero quella di Udine».



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.