BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIO/ Addio a Bruno Giorgi, portò il Cagliari alla semifinale Uefa

Giorgi_r375_29set10.jpg(Foto)

«Troppo duro e arrogante per un signore come lui, abituato a guardare la gente negli occhi. Un gentiluomo cresciuto nel rispetto delle persone, e un ottimo allenatore, cui mancò la ciliegina di un trionfo personale. Ci è andato vicino, sia nel '94 col Cagliari, ma anche nel '90, con la Fiorentina, quando perse la finale di Uefa contro la Juventus. Fu lui a lanciare al Vicenza un giovanissimo Roberto Baggio. Aveva voluto bene al Cagliari, e il Cagliari gli aveva voluto bene. Ciao mister».

© Riproduzione Riservata.