BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Juventus, Krasic ha rinunciato a un milione di euro

Pubblicazione:mercoledì 29 settembre 2010

Milos Krasic, esterno Juve (Foto Ansa) Milos Krasic, esterno Juve (Foto Ansa)

Di Marzio prosegue: «A fine agosto la furia bionda si accordò per un contratto da 2,5 milioni l'anno per cinque stagioni, un bel sorriso e via. Poi, la trattativa si complicò, tutta colpa del Cska e di qualche pericolosa intrusione (il City e l'Inter ma Moratti si fermò dopo una telefonata con Andrea Agnelli): così, per dare l'impulso definitivo all'operazione, è stato lo stesso Krasic a fare la mossa che ha stregato Marotta e mandato al tappeto la resistenza russa. "Rinuncio io a un milione, cinquecento il primo anno e cinquecento il secondo: voglio la Juve, avrò soltanto la Juve". Detto, fatto. Per la Juve, risparmio doppio: non un milione, ma due lordi. I conti tornati subito, l'assegno (da 15) recapitato al Cska con tanti saluti».



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.