BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CHAMPIONS LEAGUE/ Sorpresa Cluj, ma la Roma si riprende l'Europa!

Borriello festeggia dopo il gol (foto Ansa)Borriello festeggia dopo il gol (foto Ansa)

 

Nonostante tutto, Nicolas Burdisso fa le veci dell'assente Juan e dirige con professionalità le dinamiche difensive mentre a centrocampo un ispirato Pizarro detta i tempi del gioco affacciandosi più d'una volta nei pressi dell'area avversaria e azzardando alcuni tiri dalla distanza. I gol arriveranno da Mexes (per lui una meritata liberazione dopo le polemiche post-Brescia) e Borriello che raccoglie alla perfezione un lancio di De Rossi e confeziona una perla per il pubblico giallorosso. Proprio il bomber ex Genoa e Milan convince sempre più: fa salire la squadra, ha ottimo tempismo nelle azioni offensive e un buon feeling con i compagni di reparto. Totti compreso.

 

Dopo un finale di sofferenza, segnato dal pressing romeno, i giallorossi conservano il vantaggio una volta per tutte, assicurandosi i primi tre punti del nuovo cammino europeo 2010-2011. Roma promossa dunque, ma con diversi aspetti da rivedere: una difesa affetta da cali di concentrazione e due fasce da valorizzare al meglio, senza contare la gestione di un affollato parco attaccanti dalle potenzialità evidenti. Dal canto suo, la Roma sta dimostrando di curarsi nel modo giusto, con la medicina della vittoria e i consigli di Claudio Ranieri. Nel frattempo giocatori e tifosi hanno potuto riascoltare la musica della Champions: l'Europa che conta è tornata di nuovo nella Capitale, è bene non farsela sfuggire.

 

(Marco Fattorini)

© Riproduzione Riservata.