BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Juventus, Giovinco, Diego, Tiago, Zebina: è la rivincita degli ex!

Gli ex-juventini si tolgono qualche sassolino dalla scarpa

zebina_ranieri_R375x255_18nov08.jpg (Foto)

CALCIOMERCATO JUVENTUS – Non le mandano a dire gli ex-bianconeri che hanno trovato una nuova sistemazione durante l’estate. I vari Diego, Tiago, Zebina e Giovinco hanno infatti “bombardato” a ripetizione la propria ex-squadra con parole taglienti. Le dichiarazioni più pesanti sono indubbiamente quelle del brasiliano Diego, passato da poco al Wolfsburg dopo un’estate a dir poco travagliata: «Quando sono arrivati Marotta e Del Neri – dice il verdeoro - sono andato da loro per sapere quale sarebbe stato il mio futuro perché ci sono giocatori che non hanno bisogno di chiedere alla squadra di farne parte. A maggio sia Marotta che Del Neri mi avevano detto che sarei dovuto restare perché ero un giocatore importante. Ho lavorato per due mesi con questo pensiero».

 

Non si nasconde anche Zebina che dopo la rescissione si è trasferito nel Brescia: «Non ci aspettavamo riconoscenza quando abbiamo deciso di restare alla Juve anche in serie B, poi però abbiamo visto come hanno rimandato a casa uno come Pavel Nedved e da quel momento in tanti nel gruppo avevamo capito che dalla società non potevamo aspettarci niente di particolare». E così è stato, secondo Zebina. «Qualcosa nella Juve della passata stagione non è andato nel modo giusto, sicuramente i giocatori hanno avuto delle responsabilità ma non così tante come è venuto fuori nei media».

 

CALCIOMERCATO JUVENTUS, LA RIVINCITA DEGLI EX, CONTINUA A LEGGERE, CLICCA SOTTO