BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Roma, Borriello, anche Cavalleri conferma: «Convinti dalla Sensi e De Rossi»

L’agente di Borriello conferma le parole del proprio assistito

borriello_presentaz_roma_R375.jpg (Foto)

CALCIOMERCATO ROMA – Marco Borriello alla Roma è stato l’ultimo botto del calciomercato estivo 2010. Il club giallorosso ha colto la palla al balzo e grazie all’aiuto degli amici Galliani e Berlusconi si è assicurato l’attaccante rossonero reduce da 35 reti in due stagioni. Decisiva nella trattativa, come ha spiegato Borriello in conferenza stampa, il convincimento della presidentessa Rosella Sensi.

 

Fondamentali anche due sms dell’amico De Rossi. Indiscrezioni che vengono confermate anche dall’agente del giocatore, Tiberio Cavalleri, sulle pagine de Il Corriere dello Sport: «Perché la Roma? Per la convinzione di Rosella Sensi, per la Champions, per i due sms coinvolgenti di De Rossi». L’agente dell’italiano prosegue: «Ero a Barcellona per l’affare Ibrahimovic: all’inizio sembrava che Marco potesse andare lì: quello il primo segnale. Dopo il Lecce Berlusconi parlava di Ibra e Robinho... Il giorno dopo è iniziata la mia 48 ore a casa di Marco».

 

CALCIOMERCATO ROMA, BORRIELLO CONVINTO DALLA SENSI E DE ROSSI, CONTINUA A LEGGERE, CLICCA SOTTO