BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CICLISMO/ Contador ecco la difesa: "Niente doping ma intossicazione"

Pubblicazione:giovedì 30 settembre 2010

Contador_R375_30set10.jpg (Foto)

CONTADOR - "Niente doping, si trattava di un'intossicazione alimentare casaata da un filetto che veniva dalla Spagna". Alberto Contador si difende così dopo essere stato sospeso dall'Uci a causa di un sospetto caso di doping che gli sarebbe stato riscontrato nell'ultimo Tour de France, vinto proprio dallo spagnolo.

 

Contador sembra abbastanza tranquillo anche per un altro fatto legato alla tempistica della sospensione: "Puoi mettere la mano sul fuoco senza scottarti: se fosse stato un caso chiaro di doping lo si sarebbe saputo nella stessa settimana".

 

CONTADOR, IL COMUNICATO UFFICIALE DELL'UCI, CLICCA QUI SOTTO


  PAG. SUCC. >