BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

ATLETICA/ Bolt; "Un record ancora e poi farò il calciatore"

Il fenomeno giamaicano vuole misurarsi con il mondo del pallone

Bolt_R375_20ago09.jpg (Foto)

ATLETICA - Usain Bolt non si ferma più. Prima un nuovo strabiliante record mondiale, poi il calcio. L'atleta giamaicano ha infatti dichiarato che nel giro di quattro ann vuole lasciare l'atletica per diventare un calciatore professionista. È stato lo stesso sprinter a rivelare i suoi piani davanti alle telecamere della Bbc.

Il primo obiettivo naturalmente è correre i 100 metri in 9,4 secondi dopo aver fissato il primato mondiale in 9,58 lo scorso anno a Berlino. Ma Usain Bolt vuole stupire ancora, dedicandosi appunto a diventare una stella del football mondiale. «Posso avere ancora quattro anni di successo se mi alleno bene. E quando smetto mi piacerebbe giocare a calcio per altri due anni».