BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Roma, Mexes. Conti: "Mai pensato di privarcene"

Il difensore francese è al centro delle voci di mercato dopo le sue incertezze in merito al rinnovo contrattuale

Mexes_R375_10dic08.jpg (Foto)

CALCIOMERCATO ROMA - Philippe Mexes rientra ancora nei piani del club giallorosso. Affermazione scontata ma importante alla luce delle ultime dichiarazioni rilasciate proprio dal difensore francese che, a margine dell'impegno con la nazionale, ha detto: "non so se rinnoverò il contratto". Tanti i dubbi che assillano il biondo centrale, giunto ormai alla settima stagione in giallorosso, con un contratto in scadenza a giugno. L'arrivo in pianta stabile di Burdisso rischia di relegarlo al ruolo di "panchinaro di lusso", condizione non particolarmente gradita soprattutto ora che il neo c.t. Laurent Blanc ha aperto a Mexes le porte della Nazionale.

 

Da Trigoria però fanno sapere che il francese rimane una pedina fondamentale dello scacchiere giallorosso. "Philippe è un ragazzo straordinario - dichiara Bruno Conti -. Abbiamo già parlato tante volte del suo rinnovo. Ha detto di voler aspettare. E’ una situazione che affronteremo al più presto, nei prossimi giorni. Per la Roma Mexes è un giocatore importante, non abbiamo mai pensato di privarcene".

 

CALCIOMERCATO ROMA - CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO, CLICCA IL PULSANTE QUI SOTTO