BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Roma, Mexes. Conti: "Mai pensato di privarcene"

Mexes_R375_10dic08.jpg (Foto)

Il direttore tecnico giallorosso rivela inoltre che "Daniele Pradè chiama tutti i giorni il suo procuratore, Olivier Joanneaux, per trovare un’intesa". Insomma la Roma non vuole privarsi del suo difensore, uno dei migliori centrali d'Europa, in questi anni corteggiato da numerosi top club europei come Arsenal, Juventus, Manchester City e Milan. Proprio la squadra rossonera sembra la destinazione più probabile nel caso il francese lasciasse Trigoria.

 

Al momento Mexes ha bisogno di tempo per valutare la situazione. Tra giocatore, considerato romano d'adozione, e società c'è un ottimo rapporto, da sempre improntato al dialogo e all'apertura. La presidentessa Rosella Sensi ha parlato direttamente con il giocatore in merito al suo contratto. Se Mexes farà le valigie sarà solo per una scelta tecnica e non certo per ragioni economiche. I prossimi mesi saranno decisivi in questo senso e la società, a partire da Claudio Ranieri, proverà in tutti i modi a convincere il difensore a restare a Trigoria. Dove ormai, per tutti, è Rugantino.

© Riproduzione Riservata.