BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SHOYA TOMIZAWA/ I sospetti sulla morte del pilota. Potrebbe esser deceduto in pista

Pubblicazione:

shoyatomizwa_R375.jpg

«Si, si, lo sapevo» ha, tuttavia, dichiarato - come riporta un articolo di Repubblica - Jorge Lorenzo, non appena sceso dalla moto. Quando, la notizia della morte del pilota non era ancora stata resa nota. Non solo: «perché trasportare un "ferito" così grave in ambulanza e non in elicottero? Secondo, perché Valentino Rossi ha detto "quando ho visto l'ambulanza andare così piano ho capito"?», si domanda Vincenzo Borgomeo, autore dell’articolo. E ancora: «Perché il "ferito" è stato trattato come un sacco di patate e mosso senza nessun rispetto? Perché non è stata data almeno la bandiera rossa per pulire la pista dai detriti?». Numerosi interrogativi che cambierebbero profondamente le carte in tavola. Se il pilota sia morto in pista o fuori, infatti, non è la stessa cosa. Specialmente, dal punto di vista della magistratura che dovrebbe aprire un’inchiesta di altro diversa, accertando eventuali responsabilità anche circa il proseguimento della gara.

 


Leggi anche: SHOYA TOMIZAWA FOTOGALLERY/ La tragedia del pilota giapponese morto a Misano. Le foto


Leggi anche: MORTE SHOYA TOMIZAWA/ Valentino Rossi: “La gara andava fermata”



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.