BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Milan, Ibrahimovic, Vilanova: «Ceduto per motivi calcistici»

Il secondo allenatore del Barcellona torna a parlare della cessione dello svedese

Ibrahimovic_R375_25ago10.jpg (Foto)

CALCIOMERCATO MILAN – Torna d’attualità la cessione di Zlatan Ibrahimovic dal Barcellona al Milan. Dopo le dichiarazioni di alcuni dei protagonisti dell’operazione, è la volta di Tito Vilanova, secondo allenatore dei blaugrana. Intervistato dal quotidiano spagnolo El Periodico, il secondo ha spiegato: «La cessione di Ibra ha motivi puramente calcistici. Ha giocato una fantastica prima parte di stagione, nella quale aveva la volontà di adattarsi alla squadra. Con il tempo ha tentato di adattare di più la squadra a se stesso e i risultati non sono stati buoni, ne per lui ne per il club. Ma non ha mai avuto problemi con i compagni, ha tenuto un comportamento generalmente esemplare».

 

Poi Vilanova ha aggiunto: «Giocare nel Barça è molto difficile. Perché? Per lo stile che utilizziamo. Negli ultimi 20-30 a volte si accumulano 20 giocatori, dieci nostri e poi gli avversari, ed i nostri avversari ci aspettano vicini alla loro area. E’ normale che i giocatori piccoli e bassi di statura riescano a fare meglio negli spazi ridotti. E’ una questione di logica, di fisico, questo è tutto».

 

CALCIOMERCATO MILAN, VILANOVA SU IBRAHIMOVIC, CONTINUA A LEGGERE, CLICCA SOTTO