BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

ROMA/ Riise fuori 20 giorni dopo botta alla testa

Il norvgese si è infortunato con la nazionale

riise_R375x255_31gen10.jpg(Foto)

Piove sul bagnato. Il difensore della Roma John Arne Riise è out per venti giorni. Infatti il terzino sinistro norvegese ha subito una commozione cerebrale durante l'allenamento con la nazionale del suo paese, a causa di un infortunio in uno scontro aereo con il suocompagno Espen Ruud. E si è anche temuto il peggio. Infatti Riise è caduto sul campo privo di sensi ed è stato poi trasportato in ospedale. Cagliari, Bologna e Bayern Monaco i tre match che Riise sarà costretto a saltare. Comunque il difensore giallorosso è stato già dimesso dall'ospedale e ha dichiarato di voler tornare al più presto in campo. Per Riise dovrebbero poi esserci altri tre anni di contratto a Roma, poi un futuro negli Stati Uniti. Sono così infatti i suoi desideri. Queste a proposito le sue parole.