BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIOMERCATO/ Milan, Sheva: «Ero sicuro che Berlusconi facesse un regalo ai tifosi»

L’ex rossonero commenta la prestigiosa campagna acquisti estiva del Milan

shevaR375_13ott08.jpg(Foto)

CALCIOMERCATO MILAN – Bell’intervista dell’ex rossonero Andriy Shevchenko rilasciata al Corriere dello Sport. Lo Zar ha parlato della sua ex-squadra concentrandosi in particolare sulla campagna acquisti da favola di questa estate. «Ibrahimovic e Robinho? Sì, io ne ero sicuro – dice l’attaccante ucraino - è stato il più bel gesto che il presidente potesse fare nei confronti di tutti i milanisti. Berlusconi, nonostante l’importanza del suo ruolo politico, ha capito che i tifosi avevano bisogno di un segnale forte e preciso. E’ strato un bel sacrificio? E’ vero, ma sicuramente il presidente voleva dimostrare quanto è innamorato del suo Milan».

Poi Sheva aggiunge: «Ibrahimovic e Robinho rappresentano per la storia del Milan un vero e proprio cambiamento, il ritorno sulla rotta che porta soprattutto alla ricerca dei veri campioni».