BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIOMERCATO/ Inter - Kakà: ginocchio ko e Coutinho, tutti i no al brasiliano

L'acquisto di Kakà potrebbe togliere spazio al giovane talento brasiliano

kak%C3%A0brasileR375_13ott08.jpg(Foto)

Oggi il Corriere dello Sport ha rilanciato l'ipotesi Kakà Inter, una vera e propria bomba per il calciomercato nerazzurro. L'attuale giocatore del Real Madrid ritornerebbe a Milano a gennaio con la formula del prestito gratuito con diritto/obbligo di riscatto già fissato. Più che una vera ipotesi di mercato sembra quasi una risposta di Moratti all'acquisto di Ibrahimovic da parte del Milan, ma tra lo svedese ed il brasiliano al momento ci sono molte differenze.

Kakà è infortunato ed il suo rientro è previsto per gennaio, ma i sospetti di una pubalgia cronica da una parte e di un ginocchio che non tornerà più quello di un tempo dall'altra potrebbero davvero pesare sulle decisioni di mercato di Branca e soci. L'integrità fisica dell'ex beniamino dei tifosi del Milan è discutibile, nei due anni in Spagna il brasiliano ha mostrato una fragilità fisica preoccupante, già peraltro segnalata negli ultimi tempi in cui vestiva la maglia del Milan. Anche la difficile collocazione tattica è un problema che in Corso Vittorio Emanuele dovrebbero tenere presente. Benitez starebbe preparando una rivoluzione tattica, passando dal vecchio 4-2-3-1 al 4-3-1-2, con Sneijder nel ruolo di trequartista e Milito-Eto'o coppia d'attacco con Pandev in alternativa. Dove giocherebbe Kakà? Impensabile ipotizzare un'esclusione di Sneijder, difficile che il tecnico spagnolo escluda uno tra Milito ed Eto'o. C'è poi da prendere in considerazione il futuro di Coutinho.