BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Esclusiva Ferrari (ag. Fifa): Mongongu visionato da Napoli e Milan, Bastos a giugno si può...

Pubblicazione:

Mongongu centrocampista (Foto Ansa)  Mongongu centrocampista (Foto Ansa)

ESCLUSIVA CALCIOMERCATO NAPOLI MILAN JUVENTUS - Cedric Mongongu è senz'altro uno dei difensori più talentuosi del panorama internazionale. Il Napoli è sulle tracce del 21enne difensore del Monaco, che in passato è stato accostato anche al Milan: il direttore sportivo Bigon è alla ricerca di un giovane difensore che possa rinforzare il reparto arretrato a disposizione di Walter Mazzarri. Abbiamo intervistato in esclusiva per ilsussidiario.net, l'agente Fifa Fabrizio Ferrari, profondo conoscitore del calcio francese, che ci ha parlato del futuro di Mongongu e di altri talenti della Ligue 1.

 

In Italia si è parlato di un interessamento del Napoli per Mongongu del Monaco, può confermare?

L'agente del giocatore, Mongai, mi ha dato sei mesi fa il mandato per parlare con i club italiani per Mongongu. Contatti non ce ne sono stati né con il Napoli né con altri club italiani, però i dirigenti partenopei hanno visionato il giocatore...

 

In passato Mongongu è stato accostato anche al Milan...

Anche i dirigenti del Milan hanno visionato il giocatore, stiamo parlando di un difensore di soli 21 anni con una potenza fisica impressionante.

 

E' già pronto per la Serie A?

Dal punto di vista fisico non gli manca nulla, non ho mai visto un calciatore così forte fisicamente. Ovviamente gli manca un po' di esperienza dal punto di vista internazionale.

 

Anche Sakho sembra essere nel mirino del Napoli...

Mi sembra improbabile che il Psg venda il giocatore proprio adesso che lotta per il campionato. Stiamo parlando di un altro grande difensore, che costa anche tanto.

 

Il Milan è alla ricerca di esterno sinistro, ritorno di fiamma per Cissokho?

No, non c'è stato alcun ritorno di fiamma, anche perchè Cisskho costa 16/17 milioni di euro. Sono giocatori che non possono partire a gennaio. Ha ragione Raiola, le trattative per i grandi giocatori iniziano a gennaio per concludersi a giugno.

 

CALCIOMERCATO MILAN INTER NAPOLI JUVENTUS CONTINUA CLICCA SOTTO


  PAG. SUCC. >