BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PAGELLE/ Genoa-Udinese (2-4): i voti, la cronaca, il tabellino (ventesima giornata)

Pubblicazione:domenica 16 gennaio 2011

Antonio Di Natale (Foto Ansa) Antonio Di Natale (Foto Ansa)

LE PAGELLE, LA CRONACA E IL TABELLINO DI GENOA-UDINESE (RISULTATO 2-4) - L’Udinese ottiene un’importante vittoria in trasferta al Marassi che rilancia gli uomini di Guidolin verso la zona europea della classifica, a un solo punto dal Palermo. Tutto si decide nel secondo tempo, anche grazie a una papera del portiere genoano Eduardo. Per gli uomini di Ballardini questa sconfitta significa finire nella bolgia della lotta per la salvezza.

 

SINTESI PRIMO TEMPO - Rossoblu in campo con una sola punta, Palacio, formazione 4-3-3 per ricevere i friulani che arrivano rispondendo con un 3-4-3. Sfida che si preannuncia interessante fra due squadre che sanno entrambe proporre un gioco vivace e ricco di sorprese. Il Genoa batte il calcio di inizio e sembra inizialmente piuttosto prudente, tanto che al settimo l'Udinese ha una bella occasione da gol: Isla serve Di Natale in area, ma l'attaccante è anticipato da Chico in angolo sotto porta. La difesa genoana nell'occasione piuttosto addormentata. Ma due minuti dopo l'occasione è genoana: cross per Marco Rossi che è anticipato di un soffio sotto porta dal portiere avversario. Pasticcio genoano al 14esimo: cross di Criscito da sinistra, Jankovic e Sculli si ostacolano in area e la difesa friulana libera. Genoa che adesso prende l'iniziativa in modo deciso: al 16esimo ancora Criscito che scende sulla destra e prova a servire Kucka in area ma questi viene anticipato. Al 18esimo un brutto fallo di Zapata su Rossi che viene ammonito. Il Genoa batte la punizione da buona posizione vicino all'area di rigore tira Milanetto e la palla sfiora il palo alla destra di Handanovic. Proprio mentre il Genoa sembra andare vicino al gol con un itro di Milanetto da fuori area ben bloccato dal portiere friulano, ecco il gol dell'Udinese al 26esimo: cross lungo per Armero che brucia Chico sullo scatto, si invola verso la porta e batte Eduardo. IL Genoa non ci sta e si butta all'attacco: al 34esimo Rossi sulla sinistra un passaggio perfetto per Jancovic che dal dischetto tira sopra la traversa. Due minuti dopo Destro di testa ma Handanovic salva proprio sulla linea. Il gol arriva solo in pieno recupero: Sculli serve al limite Milanetto che di sinistro infila in porta. Squadre al riposo sul risultato di 1-1.

 

SINTESI SECONDO TEMPO - Le squadre tornano in campo senza cambiamenti nelle fila. E Di Natale si getta subito in avanti, ma il suo tiro al 6’ finisce alto. Ci riprova poi al 12’ e il suo tiro, non irresistibile, grazie a una papera di Eduardo, finisce in rete. Passa appena un minuto e il Genoa trova il pareggio. Destro colpisce il palo di testa, ma riesce a ribadire in rete la respinta. Dopo cinque minuti l’autore del gol viene sostituito da Palacio. Al 23’ Kucka tira alto e dopo un minuto l’Udinese passa in vantaggio: Sanchez chiude un triangolo iniziato da Di Natale Isla. L’attaccante friuliano fallisce il quarto gol, quando al 31’ si trova a tu per tu con Eduardo, che para il suo tiro. Al 36’ Denis sostituisce Di Natale e al 90’ trova il gol con un destro vincente su assist di Armero. Dopo cinque minuti di recupero l’arbitro decreta la fine della partita.

 

CLICCA SUL SIMBOLO >> QUI SOTTO PER LEGGERE IL TABELLINO E LE PAGELLE DI GENOA-UDINESE


  PAG. SUCC. >