BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

VOLLEY/ Blackout a Verona: la M Roma Volley perde 3-0 ed entra in crisi

Foto: Ansa Foto: Ansa

 

Andrea Giani avrà ora invece altri 10 giorni per cercare un eguale prova da parte dei suoi giocatori, impegnati nel turno infrasettimanale di giovedì 27 gennaio contro il sestetto di Vibo Valentia, capace oggi di portare al tie-break la corazzata di Macerata. 10 giorni dunque sono il tempo rimasto per uscire dal buio pesto e ritrovare l'interruttore in grado di riaccendere orgoglio e forza in una squadra che ha dimostrato di meritare e che proprio per questo da sé deve pretendere molto di più.

 

 

M.ROMA VOLLEY: Bencz 17, Zaytsev 12, Corsini 10, Saraceni 5, Yosifov 4, Uriarte 2, Lebl 1. MARMI LANZA VERONA: Lasko 12, Lotman 12, Cala 10, Pajenk 10, Brunner 9, Meoni 1.

 

GLI ALTRI RISULTATI: Forlì - Treviso 0-3, San Giustino - Cuneo 1-3, Monza - Piacenza 3-0, Castellana Grotte - Trento 1-3, Vibo Valentia - Macerata 2-3, Modena - Latina 1-3.

 

CLASSIFICA: Trento 41, Cuneo 33, Macerata 32, Treviso 26, Modena 23, Monza 23, Vibo Valentia 22, San Giustino 20, Roma 19, Piacenza 17, Verona 17, Latina 14, Castellana Grotte 4, Forlì 3.

 

(Diego Scerrati)

© Riproduzione Riservata.