BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

BASKET/ Eurolega, Siena sconfitta a Istanbul (60-58). La cronaca della partita, il tabellino e gli altri risultati della giornata

La squadra bianconera ha dato battaglia, ma si è dovuta arrendere all'ultimo secondo

Fonte: ImagoeconomicaFonte: Imagoeconomica

Siena sconfitta di misura a Istanbul. Esordio amaro per Siena nella seconda fase di Eurolega. I toscani cedono 60-58 a Istanbul sul campo dell' Efes Pilsen e iniziano in salita la corsa verso le Final Four.

Parte forte la squadra di casa, che dopo poco più di 3 minuti conduce 11-4, ma Siena rimonta, soprattutto grazie a Rakovic, unico con Kaukenas a chiudere in doppia cifra ( rispettivamente16 e 12 punti) della squadra di coach Pianigiani, e torna a -1 vedendo il primo quarto chiudersi con l'Efes avanti 18-17. Nel secondo quarto si segna col contagocce, Siena mette la testa avanti con Kaukenas (23-25) ma Vujcic la ricaccia indietro in chiusura, si va al riposo sul 29-27 per la squadra di Istanbul. I padroni di casa tornano in campo determinati nel terzo quarto, mentre la Mens Sana sembra stranamente distratta e subisce subito un parziale di 6-0.

Siena prova a rispondere ma Rakocevic e compagni non cedono un passo e arrivano a toccare i 10 punti di vantaggio. La tripla di Carraretto chiude il terzo periodo sul 47-40 in favore della formazione turca, in una partita che continua a restare a punteggio basso. Siena entra in campo nell' ultimo periodo con un altro piglio e risponde punto su punto ai Turchi, ma l'Efes non cede e si arriva a un minuto scarso dalla fine sul 60-55 per i padroni di casa con Stonerook (0 punti) costretto a lasciare il campo per 5 falli. Zisis mette la tripla del -2 a 30 secondi dal termine e, dopo il canestro sbagliato da Rakocevic, è il ferro a spegnere le speranze di Siena sul tiro allo scadere del play greco.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE L'ARTICOLO SULLA PARTITA DI SIENA IN EUROLEGA