BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

BASKET/ Eurolega, Virtus Roma battuta a Lubiana ma presenta ricorso. La cronaca e il tabellino della partita

Pubblicazione:

Foto: Imagoeconomica  Foto: Imagoeconomica

LOTTOMATICA PERDE DI UN PUNTO A LUBIANA MA AVVIA RICORSO - Le Top 16 partono in salita per la Virtus Roma: nella partita inaugurale del gruppo F, la Lottomatica è stata sconfitta dall’Olimpija Lubiana con il punteggio di 63-64 facendosi rimontare negli ultimi minuti. Ma un errore degli arbitri nel conteggio dei secondi finali potrebbe consentire ai romani di disputare nuovamente l'intera partita.

 

La formazione slovena va subito avanti 8-0 ma un ottimo Dasic riesce a ricucire lo strappo iniziale mettendo a segno 12 dei suoi 18 punti totali nel solo primo quarto e permettendo così ai capitolini di chiudere il primo parziale avanti 19-18.

 

Nel secondo periodo la Virtus, con un break di 6-0, si porta sul +5 (25-20) ma l’Olimpija non molla e aggancia i romani con tre liberi di Ozbolt (27-27). Si va negli spogliatoi con Roma avanti di appena due lunghezze grazie ad un canestro di Djedovic ed una schiacciata di Crosariol sempre su assist del bosniaco (35-33).

 

Nel terzo periodo la Lottomatica tenta nuovamente di imprimere l’accelerazione decisiva al match portandosi sul +7 grazie anche alle sette palle perse degli sloveni che per ben cinque minuti non trovano la via del canestro. Ma l’attacco romano si ferma permettendo così agli ospiti di rientrare fino al -1 sul 44-43.

 

IL FINALE DELLA PARTITA, I TABELLINI E LE NOTIZIE SUL RICORSO. CLICCA SULLA FRECCIA PER CONTINUARE A LEGGERE 


  PAG. SUCC. >