BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

PAGELLE/ Chievo-Genoa (0-0): la cronaca, i voti e il tabellino (ventunesima giornata)

Pellissier (foto Ansa) Pellissier (foto Ansa)

Genoa

Eduardo voto 6: Giornata tranquilla dopo i disastri delle scorse partite.

Mesto voto 6.5: Positiva la sua prova, uno dei pochi punti fissi della gestione Ballardini. Da un paio di sue giocate nascono le migliori azioni del Grifone. (Dal 37'st Destro sv)

Kaladze voto 6.5: Se la cava con esperienza nel confronte con il pericolo Pellissier.

Moretti voto 6: Partita intelligente ed equilibrata la sua. Non demerita al fianco di Kaladze. (Dal 19'st Chico 5.5: Non riesce a entrare in partita.)

Criscito voto 5.5: Da lui ci si aspetta sempre qualcosa in più. Non sfrutta la superiorità numerica e rimane per tutta la gara troppo abbottonato.

Rossi voto 5.5: L'abnegazione e lo spirito di sacrificio sono quelli di sempre, manca però la lucidità per allargare le maglie avversarie.

Milanetto voto 5.5: Prova ad illuminare le geometrie del grifone, ma la luce è spenta.

Kucka voto 6: Conferma il positivo impatto con il campionato italiano. Si fa notare anche per la predisposizione alla conclusione dalla distanza.

Rafinha voto 6: Ballardini lo sposta più avanti e lo invita a pungere, non sempre ci riesce.

Floro Flores voto 5: Al debutto in maglia rossoblu non incanta e anzi sparisce ben presto. Unico spunto del match una conclusione in avvio ripresa, effettivamente troppo poco. (Dal 22'st Jankovic sv)

Palacio voto 6.5: Non è che incanti più di tanto a dire il vero, però è l'unico che ci prova e sembra davvero credere nella vittoria; in giornate come queste è già tanto.

(Massimiliano de Cesare)

© Riproduzione Riservata.