BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIOMERCATO/ Milan-Sampdoria: Cassano, Macheda, Pozzi, le ultime "Garronate"

Garrone Cassano prima della rottura (Foto Ansa)Garrone Cassano prima della rottura (Foto Ansa)

Certo, Cassano non è nè meglio nè peggio di tanti altri calciatori solo più ipocriti. Garrone, però, appartiene alla genia di quei padroni del calcio italiano (come i vari Celiino, Zamparini, Lotito, De Laurentis) che, avendo i soldi, possono permettersi il bello e il cattivo tempo. Lo dimostrano i litigi con Marotta e Del Neri, ancor prima l'acquisto di Pozzi per 5 milioni in comproprietà e poi la svendita dello stesso Pozzi per far posto al "prestito" di Macheda, il licenziamento di Gasparin e la riduzione di una società di calcio di serie A a un possesso privato. Per non parlare delle continue esternazioni sulla moralità del calcio e gli insulti a Cassano... Chissà se qualche giornalista libero, almeno ora, avrà il coraggio di dirlo.

 

(Antonio Punzo)

© Riproduzione Riservata.