BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

BASKET/Virtus Roma, un inizio di stagione fra luci e ombre

Pubblicazione:

basket_R400_19nov10.jpg

Chi sale: le note liete di questa prima parte di stagione vengono dai nuovi arrivati Nihad Djedovic e Vladimir Dasic. Il primo, guardia bosniaca classe ’90, è arrivato in prestito dal Barcelona campione d’Europa, ed ha dimostrato ottimi numeri ma soprattutto grande tenacia ed energia. Seppur discontinuo chiude il 2010 con quasi 15 punti e 4 rimbalzi ad allacciata di scarpe. Il secondo,  ala montenegrina classe ’88, pur essendo arrivato pochi giorni prima dell’inizio del campionato, viaggia fin qui in doppia cifra per valutazione ed ha mostrato lampi di grande talento. Per il loro arrivo, va probabilmente ringraziato Tanjevic, talent scout che a Roma mancava da tempo.
Chi scende: Claudio Toti. Il presidente della Virtus è sicuramente il principale responsabile di un Palalottomatica sempre più vuoto. In quasi 10 anni di gestione ha speso tantissimi soldi senza vincere praticamente nulla, e in una piazza esigente come Roma, alla lunga si paga.

(Dario Pizzuto)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.