BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

DIRETTA/ Catania-Inter (Serie A): segui e commenta la partita live in tempo reale

Catania-Inter è la partita che vede il ritorno in campo di un grande protagonista del Campionato, Samuel Eto'o

Leonardo_R400.jpg (Foto)


DIRETTA CATANIA-INTER (SERIE A) -
Catania-Inter è la partita che vede il ritorno in campo di un grande protagonista del Campionato, Samuel Eto'o. Il Catania di Giampaolo, reduce dalla contestatissima sconfitta del sei gennaio, affila le armi e si prepara a una partita che ha il sapore dell'impresa contro i nerazzurri di Leonardo. Per l'Inter, già sulle ali dell'entusiasmo per il fortunato debutto in panchina del brasiliano, questa partita è solo una tappa obbligata verso la vetta della classifica: con due match da recuperare i tre punti sono fondamentali per farsi sotto alle posizioni di testa e sognare la corsa per quello che potrebbe essere uno dei più rocamboleschi scudetti dell'era Moratti.

 

CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI CATANIA-INTER (SERIE A): SEGUI E COMMENTA LA PARTITA LIVE IN TEMPO REALE

 

Il Catania deve far fronte anche oggi a una lunga lista di infortunati che pesa sull'undici di Giampaolo che certamente non gode della quantità e qualità in panchina dei propri avversari. Tuttavia espugnare il Massimino non sarà per i nerazzurri impresa da poco. Gli Etnei dovranno fare a meno di Biagianti, Morimoto, Potenza, Augustyn e Izco che si aggiungono agli indisponibili Ricchiuti, Terlizzi e Kosicky. Giampaolo si affiderà al 4-1-4-1 con Andujar tra i pali, Alvarez, Bellusci, Silvestre e Capuano in difesa, Sciacca davanti alla difesa con Carboni pronto a subentrare, Gomez Ledesma, Martinho e Llama a centrocampo e Maxi Lopez in attacco. E proprio su Maxi Lopez il tecnico ha parole importanti nel pregara: "Maxi è rimasto a Catania. Durante la pausa, si è allenato con grande impegno e sta raccogliendo i frutti di un buon momento di forma. Nella prima parte della stagione ha faticato a ritrovarsi, ma poi è andato in crescendo. Il suo valore non si discute; adesso che ha metabolizzato alcune cose, a cominciare dalla sua importanza per questa squadra, è più a suo agio. Sta bene, è sereno. Il suo futuro è in una grande, ma prima deve fare ancora un po’ di gol per noi"

 

L'Inter di Leonardo arriva in Sicilia con un grande entusiasmo e un Eto'o in più. Note liete che non sembrano attutite dall'assenza di Julio Cesar su cui si è aperto un piccolo giallo di mercato. Ma l'ambiente è compatto e lo spogliatoio ritrovato. Le pesanti assenze sono sempre meno e si vede anche grazie ai due match da recuperare la luce in fondo al tunnel. Attenzione alle diffide di Chivu e Stankovic, e un po' di pazienza per i rientri di Julio Cesar, Coutinho, e Sneijder mentre si attende di inserire pian piano il sostituto - per questa stagione e per il futuro - di Samuel (cioè Ranocchia) nella linea difensiva. Leo si affiderà al 4-3-1-2 con Castellazzi in porta, Chivu, Cordoba, Lucio e Maicon in difesa, Thiago Motta, Cambiasso e Zanetti in difesa, Stankovic sulla tre quarti, Milito ed Eto'o in avanti.

 

CLICCA SUL PULSANTE >> QUI SOTTO PER LA DIRETTA DI CATANIA-INTER (SERIE A): SEGUI E COMMENTA LA PARTITA LIVE IN TEMPO REALE