BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

PAGELLE/ Chievo-Palermo (0-0): i voti, la cronaca, il tabellino (diciannovesima giornata)

Tante occasioni, ma zero gol al Bentegodi

Pastore_R375_16ott09.JPG (Foto)

Chievo-Palermo termina con uno 0-0 bugiardo rispetto alle tante occasioni da gol avute da ambo le parti. Il Chievo ha mostrato il solito carattere e ha fatto vedere in campo alcune belle giocate, il Palermo dal canto suo recrimina vibratamente per un rigore non concesso dall'arbitro Nicchi ai danni di Ilicic. Zamparini imbufalito non le manda a dire "La combinazione tra Ilicic e Pastore era la giocata più bella del campionato - ha dichiarato Zamparini ai microfoni di Mediagol.it - se il giocatore del Chievo non avesse atterrato Pastore, il Flaco avrebbe certamente fatto un gol da cineteca".

SINTESI PRIMO TEMPO - La partita si apre in una atmosfera surreale, la nebbia rende molto scarsa la visibilità e a sprazzi si teme addirittura che il match potesse essere sospeso. Rigoni al 7' si becca il primo cartellino giallo, ma la partita fino a metà secondo tempo rimarrà sostanzialmente sui binari della correttezza. Al 16' occasionissima per Pellissier che servito da Thereau scarica si Sirigu. Al 19' le prove generali del Pastore-show: assist per Maccarone su cui Cesar interviene alla disperata. Ma è sempre Pastore a seminare il panico tra le linee gialloblu. Ancora al 34' questa volta è Ilicic a farsi parare la conclusione da Sorrentino dopo uno scambio con Pastore. Più Palermo che Chievo in questo primo tempo ma i rosanero sottoporta lasciano a desiderare (così come nelle conclusioni da lontano, poco assistiti dalla fortuna).

SINTESI SECONDO TEMPO - La nebbia comincia a dare tregua e la partita si accende soprattutto dal punto di vista dell'agonismo. Al 10' scambio in bello stile tra Pastore e Ilicic con il tacco, il Falco punta l'avversario (Rigoni) e tenta di scavalcarlo con un pallonetto. Atterrato, per l'arbitro è regolare ma il rigore pare piuttosto evidente. Peccato anzitutto per lo spettacolo. L’altra brutta notizia per Delio Rossi arriva al 21’, quando Pastore abbandona il terreno di gioco per un infortunio alla caviglia. Il cambio spegne il Palermo, mentre il Chievo si accontenta del punticino. Così nel finale non accade nulla.

CLICCA QUI SOTTO PER LEGGERE PAGELLE E TABELLINO DI CHIEVO-PALERMO 0-0