BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

FEDERICA PELLEGRINI/ "Bonifacenti è l'allenatore giusto per Londra 2012"

Pubblicazione:

Foto Ansa  Foto Ansa

Federica Pellegrini ha rilasciato oggi una intervista a Sky Sport24 nella quale ha toccato vari argomenti. Uno di essi è stato naturalmente l'argomento allenatori, visto che negli ultimi anni ne ha cambiati ben tre: adesso si trova con Federico Bonifacenti che secondo la campionessa è la persona giusta per andare alle olimpiadi di Londra nel 2012. Dice infatti Federica che negli allenatori cerca sempre il meglio per la sua carriera, e deve essere importante che loro amino quel lavoro. Castagnetti ad esempio era uno di questi: Bonifacenti, spiega la Pellegrini, è persona equilibrata, pacata a differenza di Castagnetti che era più sanguigno. L'argomento allenatori, in particolare lo scomparso Castagnetti ha suscitato pensieri profondi, ricordando le parole di Marin che disse al quotidiano Repubblica che se lui e Federica fossero andati tre anni fa a New York, Castagnetti forse si sarebbe potuto curare meglio e magari non morire come poi è successo. Per Federica, si tratta di destino, cosa a cui lei crede molto, non vuole dare la colpa a quell'esperienza americana. "Alberto era un gran testone, e' voluto tornare a casa subito dalla clinica dopo una settimana, le cose non sono andate come dovevano e per noi è stato un fulmine a ciel sereno" ha aggiunto. Federica Pellegrini. Parlando delle prossime olimpiadi dice di non aver ancora deciso quante gare farà: se cioè oltre ai 200 e ai 400 ne farà un terza. Cosa che deciderà solo se si sentirà sicura di sé. Invece a proposito del possibile ruolo di portabandiera alla cerimonia di apertura, dice che se anche le venisse proposto non lo farebbe. Il motivo è che la cerimonia di apertura, spiega, dura mezza giornata e un'atleta come lei non può permettersi di stare sette ore sulle gambe: si sente molto patriottica, ma le gare che la aspettano richiedendo un impegno fisico decisivo e che non può sottovalutare. Al suo posto Federica vede invece bene Valentina Vezzali, vincitrice del mondiale di fioretto. Lei, dice, rappresenta tantissimo per l'Italia.  Federica Pellegrini proprio in questi giorni ha rilasciato una intervista anche al settimanale Oggi. Nel corso dell'intervista ha parlato  anche di maternità.


  PAG. SUCC. >