BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SERIE A/ Calciomercato di Inter, Milan Juventus e una previsione su campionato e Champions. Bagni in esclusiva

Bagni con Maradona (Ansa) Bagni con Maradona (Ansa)

Gotze è un giocatore molto diverso da Sneijder. Sì, gioca sulla trequarti, ma più spostato verso destra, non penso possa fare le veci di Wes. Credo sia forse il più bravo tra quelli della sua età (19 anni, ndr).

A Dortmund gioca anche Mats Hummels: la Juventus pensa a lui per risolvere il problema del centrale difensivo.

Hummels l’ho trattato l’anno scorso, ma non ha voluto lasciare il Borussia. E’ un ottimo giocatore, ma 20 milioni (il costo del suo cartellino, ndr) sono tanti…

Il Milan considera Eriksen il talento del futuro.

E’ un centrocampista che ha tanta, tanta qualità. Va anche detto che gioca in un campionato, quello olandese, dove ti lasciano giocare molto… L’Ajax, comunque, è una bottega molto cara.

L’hanno paragonato ad un certo Laudrup…

Sì, un po’ gli somiglia.

Si farà mai questo matrimonio tra i rossoneri e Balotelli?

Difficile dirlo. Considero Mario uno dei più grandi talenti al mondo, non solo d’Italia, ha tutte le qualità per imporsi. Tranne, forse, certi atteggiamenti (ride, ndr)… Ultimamente mi sembra che stia filando tutto liscio con Mancini, chissà.

Passiamo al campionato: equilibrato o mediocre, a suo giudizio?

Equilibrato, e lo preferisco così, con molte squadre in lotta. In Spagna ce ne sono solo due… Quest’anno può essere davvero l’anno della sorpresa. Anche la Juve, che è in testa, ha pareggiato 3 volte in 6 partite. La squadra di Conte, comunque, è cresciuta molto rispetto agli ultimi anni, anche se per me ha meno qualità di Inter, Milan e Napoli. Vedo bene anche la Lazio, che ha due attaccanti che fanno paura, e l’Udinese, che ormai non è più una rivelazione.

E la Roma?

E’ un progetto interessante, ma ha bisogno di tempo. Finora ha fatto discretamente, ma non credo possa ambire alla Champions già da quest’anno.

Ultimamente abbiamo intervistato il suo ex-compagno di squadra Andrea Carnevale a proposito di Maradona. Lo chiedo anche a lei: è possibile un ritorno a Napoli dell’ex-Pibe, magari come dirigente, come uomo-immagine…

Ah, Andrea! Parlo spesso con Diego, è un amico, è stato un’infinità di volte a casa mia, per anni… So che De Laurentiis gli ha lasciato le porte aperte, ma francamente non ce lo vedo come uomo-immagine. Il problema è che in Italia non può avere contratti, la vedo difficile.

 

(Alessandro Basile)

© Riproduzione Riservata.