BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DIRETTA/ Fiorentina-Catania live (Serie A): segui e commenta la partita in temporeale

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Sinisa Mihajlovic (foto Ansa)  Sinisa Mihajlovic (foto Ansa)

DIRETTA FIORENTINA-CATANIA LIVE (SERIE A) - Fiorentina-Catania è il primo anticipo di questa ottava giornata di Serie A. La Fiorentina a quota otto punti affronta in casa il Catania che la precede di una sola lunghezza. La Fiorentina punta decisamente a fare il bottino pieno per rilanciarsi in prossimità dell'Eurozona della classifica e forte, come vedremo, di una statistica nettamente favorevole nei confronti casalinghi con gli etnei. Il Catania galvanizzato dalla vittoria colta in casa nella scorsa giornata vuole sfruttare il vento dell'entusiasmo: nove punti sono tanti ma se si rimane con i piedi per terra è meglio cercare di mettere più fieno in cascina possibile per i tempi di magra. Un pareggio in Fiorentina-Catania molto probabilmente penalizzerebbe molto di più i viola dei rossazzurri, ma…
CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI FIORENTINA-CATANIA LIVE (SERIE A): SEGUI E COMMENTA LA PARTITA IN TEMPOREALE
La Fiorentina si prepara ad accogliere il Catania con un centrocampo un po' sperimentale e il tridente leggero, giocoforza dovuta l'assenza di Gilardino che comunque sarà in panchina. Cassani, Kroldrup e Gulan sono fermi ai box per infortunio, mentre Behrami e Montolivo sono diffidati e a rischio per la prossima. Dovranno giocare con il freno a mano tirato. In ogni caso Sinisa Mihajlovic può contare su due esterni d'eccezione: Cerci e Jovetic, entrambi in grandissima forma, a sostegno di Silva che avrà ancora l'occasione di dimostrare il suo valore. A centrocampo sicuri della maglia ci sono Montolivo e Behrami (ma attenzione perchè l'albanese è acciaccato e potrebbe dare forfait), mentre Vargas, Munari e Lazzari si giocano una maglia. Grande pressione su De Silvestri che è chiamato ancora a sostituire Cassani in un clima piuttosto sfavorevole dal punto di vista delle prestazioni. Per il giovane laterale difensivo una nuova prova di maturità per conquistare più stabilità imponendosi agli occhi dell'allenatore e lasciarsi alle spalle le voci di mercato che cominciano ad essere addirittura fastidiose nei suoi confronti.
Il Catania, esaltato dalla bella vittoria contro l'Inter, cerca disperatamente punti lontano dalle mura amiche. La sfida di Firenze è un importante banco di prova per testare le ambizioni degli uomini di Montella. Per superare il blocco psicologico nelle gare in esterna, l'ex tecnico della Roma si affida ad un abbottonatissimo 5-3-2. L'obiettivo degli etnei è chiaro, coprirsi e ripartire, sfruttando gli spazi che la viola dovrà concedere per scardinare il fortino siciliano. Davanti all'argentino Andujar, folto muro difensivo composto da Izco, Bellusci, Spolli, Legrottaglie e Marchese. A metà campo, nonostante il recupero di Biagianti, spazio per il sorprendente Delvecchio di questo avvio di stagione. L'ex sampdoriano dovrebbe essere affiancato da Almiron, in rete settimana scorsa, e Lodi. Dai piedi del fantasista napoletano si aspettano i palloni utili per innescare le ripartenze etnee. La notizia di giornata arriva però dal probabile inserimento di Maxi Lopez, sin qui ai margini della formazione. El Galina dovrebbe prendere il posto di Bergessio, infortunatosi in allenamento e costretto ad un turno di stop. Gomez completerà l'undici disposto da Montella per tentare il colpo gobbo in quel di Firenze.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LA DIRETTA DI FIORENTINA-CATANIA LIVE (SERIE A): SEGUI E COMMENTA LA PARTITA IN TEMPOREALE


  PAG. SUCC. >