BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CLASSIFICA SERIE A/ I risultati di tutte le partite dell'ottava giornata di campionato aspettando Bologna-Lazio

L'ottava giornata di campionato si chiude con risultati spettacolari e pieni di gol. Questa sera posticipo tra Bologna-Lazio. L'Udinese nuova capolista del campionato.

Di Natale (Ansa) Di Natale (Ansa)

L'ottava giornata di campionato si chiude con risultati spettacolari e pieni di gol. Questa sera ultimo atto con Bologna-Lazio. Ieri doppio pareggio per due a due tra Fiorentina-Catania e Juventus-Genoa. Alle ore 12.30 è iniziato il match tra Lecce e Milan con i rossoneri in svantaggio per tre a zero alla fine del primo tempo. Il Milan ha ribaltato il risultato vincendo quattro a tre. Straordinaria prestazione di Kevin Prince Boateng, centrocampista ghanese che entrato nella ripresa ha cambiato il volto del match. Ora i rossoneri sono a quattro punti dall'Udinese. Nel pomeriggio vittoria dell'Udinese contro il Novara per tre a zero, i friulani sono la nuova capolista del campionato con 15 punti, due in più della Juventus. Non sorprende più la corazzata di Guidolin con Di Natale nuovo capocannoniere autore di una doppietta, oltre al gol di Domizzi con un grande colpo di testa. Mercoledì sera super match tra Napoli e Udinese. Proprio i partenopei pareggiano zero a zero a Cagliari contro la formazione sarda, un match pieno di emozioni a cui è mancato solo il gol. Il Napoli in campionato non vince dalla gara di San Siro contro l'Inter vinta per tre a zero. L'Inter di Ranieri vince ancora uno a zero dopo la vittoria di Lille, questa volta la vittima è il Chievo di Di Carlo punito da un colpo di testa di Thiago Motta che ha messo alle spalle del portiere Sorrentino. La squadra nerazzurra non ha dominato, anche se ha colto una traversa con Maicon e ha sbagliato un gol elementare con il giovane Castaignos. Il Chievo pericoloso con Moscardelli. La Roma sorride con il gol di Erik Lamela, argentino classe 92' al suo esordio in Italia, un gol fantastico con un tiro di sinistro a girare che ha battuto Tzorvas. Sconfitta pesante per il Cesena di Giampaolo che perde due a zero contro il Siena, in gol Gonzales e Calaiò. Per il tecnico dei romagnoli Giampaolo l'esonero è a un passo. Super Maxi Moralez regala i tre punti all'Atalanta sul campo del Parma, per i ducali gol della bandiera di Valdes. Un campionato che riprenderà martedì sera con Juventus-Fiorentina nell'anticipo della nona giornata di campionato. Mercoledì sera Napoli-Udinese e Atalanta-Inter, mentre il Milan giocherà in casa contro il Parma.