BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Roma-Inter, Parisi: Tevez affare difficile. Sneijder-United? A Ferguson piace... (esclusiva)

Pubblicazione:mercoledì 26 ottobre 2011

Roberto Mancini, foto Ansa Roberto Mancini, foto Ansa

CALCIOMERCATO ROMA-INTER: PARISI IN ESCLUSIVA. Roberto Mancini ha convinto anche i più scettici dopo la roboante vittoria del suo City sul campo dello United nel 160esimo derby di Manchester. Il sei a uno finale ha rafforzato la posizione del tecnico italiano nei confronti dello sceicco Mansour, uno scenario che Carlitos Tevez non avrà certamente digerito. Il centravanti argentino è finito fuori rosa, Mancini ha dichiarato di non volerlo più vedere con la maglia del City sotto la sua gestione dopo l'ammutinamento nel match contro il Bayern Monaco in Champions League quando l'Apache rifiutò di entrare. I club italiani fanno la fila per Tevez, Inter, Milan e Juventus hanno spesso inviato apprezzamenti neanche troppo velati al calciatore sudamericano che dovrebbe lasciare il City a gennaio. Oggi invece è stato il turno della Roma, alcuni tabloid inglesi hanno riportato l'interessamento del club capitolino per Tevez, sfruttando anche le grandi conoscenza di Franco Baldini, ex manager dell'Inghilterra e attuale direttore generale della Roma. Abbiamo chiesto in esclusiva a Fabio Parisi, noto agente Fifa, se l'affare Roma-Tevez possa andare in porto ma non solo, con Parisi abbiamo anche parlato del nuovo interessamento del Manchester United per Wesley Sneijder, centrocampista olandese dell'Inter.

Il sei a uno del City contro lo United ha rafforzato la posizione di Mancini, non crede? Certamente, ma lo sceicco Mansour vuole portare a casa qualche trofeo a fine stagione. In Champions League il City si è complicato la vita pareggiando in casa contro il Napoli e perdendo contro il Bayern Monaco, per questo potrebbe concentrarsi per la vittoria della Premier League.

Può davvero vincere il campionato il City? Penso proprio di si, secondo me sarà una lotta tra City e Chelsea perché lo United non mi sembra molto attrezzato in questa stagione.

Tevez non sarà certo contento del successo di Mancini... Tevez dovrebbe andare via a gennaio ma non è certo facile prendere il giocatore argentino.

Oggi si è parlato di un interessamento della Roma per Tevez, operazione fattibile? Io continuo a pensare che per le squadre italiane sia difficile, se non impossibile, acquistare Tevez soprattutto per l'ingaggio. L'argentino guadagna 8 milioni di euro netti a stagione, lordi sarebbero circa 10 milioni di euro, un ingaggio che in Italia nessuno può garantire a Tevez.  

Ferguson dopo la sconfitta contro il City è sembrato molto turbato, qualora non dovesse vincere nulla lascerebbe la panchina dei Red Devils?


  PAG. SUCC. >