BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SERIE A/ Nona giornata: tutto sulle partite del turno infrasettimanale di oggi

Il match clou di stasera è Napoli-Udinese (senza Di Natale), ma da seguire ci sono pure Atalanta-Inter, Milan-Parma, Lazio-Catania e Genoa-Roma. Programma, arbitri e classifica.

Inler, giocatore del Napoli ex Udinese (Ansa) Inler, giocatore del Napoli ex Udinese (Ansa)

SERIE A NONA GIORNATA: TUTTO SULLE PARTITE DI OGGI. Dopo l’anticipo di ieri sera che ha rilanciato (almeno momentaneamente) la Juventus in vetta alla classifica della serie A, inguaiando invece una Fiorentina in cui brilla solo Jovetic, oggi si giocano altre otto partite della nona giornata (ottava effettiva a causa dello sciopero agostano), tutte con inizio alle ore 20.45. Domani, alla stessa ora, il posticipo Palermo-Lecce chiuderà il programma di questo turno infrasettimanale.
Se vuole rimanere in vetta, l’Udinese è chiamata stasera a rispondere ai bianconeri più blasonati di Torino; ma l’impegno per la banda di Guidolin sarà difficilissimo, perché è attesa al San Paolo dal Napoli, per la partita più importante di questa giornata. L’Udinese dovrà anche fare a meno di Totò Di Natale e Isla, mentre il Napoli deve ripartire dopo le ultime non esaltanti prestazioni che hanno iniziato a sollevare qualche dubbio persino sui tre “tenori” dell’attacco. Tra le due litiganti bianconere potrebbe godere la Lazio, che potrebbe ritrovarsi in testa se battesse all’Olimpico il Catania di Montella, quasi un derby per lui.
Potrebbe avvicinarsi alla vetta della classifica anche il Milan, a patto di sfruttare il turno interno, sulla carta favorevole, contro il Parma: ai rossoneri si chiede di dimostrare che il vero Milan è quello del secondo tempo di Lecce, non quello sciagurato dei primi 45 minuti di domenica. Una partita molto interessante andrà in scena a Bergamo: l’Atalanta grande protagonista di questo avvio di stagione ospita i cugini di colori dell’Inter.
I nerazzurri milanesi sono chiamati a dimostrare in una partita impegnativa che i segni di ripresa, soprattutto in difesa, mostrati nelle ultime partite sono reali e che quindi l’Inter può ancora puntare a traguardi ambiziosi. Altra partita significativa di stasera è quella che vedrà di fronte a Marassi Genoa-Roma, partita che ci dirà molto su quali potranno essere le ambizioni delle due squadre in questa stagione, dopo un avvio che è stato per entrambe altalenante.
Da seguire pure Cesena-Cagliari, perché i sardi ottimi quarti potrebbero approfittare della sfida contro l’ultima in classifica per salire ancora più in alto in classifica, ma ovviamente il Cesena e il suo allenatore Giampaolo non possono permettersi altre sconfitte. Chiudono il programma di questa sera due sfide salvezza, Chievo-Bologna e Novara-Siena, con emiliani e piemontesi più bisognosi di punti. Nelle prossime pagine programma e classifica.