BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

SERIE A/ Pardo: Campionato equilibrato, ma se il Milan recupera Pato e il miglior Ibra... (esclusiva)

Zlatan Ibrahimovic (Foto: ANSA)Zlatan Ibrahimovic (Foto: ANSA)

Sì, Lazio bloccata, ma di fronte aveva un Catania che sta molto, molto bene, come dimostrano le ultime gare. Finora quella di Reja mi è sembrata una squadra molto regolare, cinica al punto giusto, ma ha trovato un avversario in grande salute.

Potrebbero aver inciso in negativo le parole di Reja alla vigilia: “Lo scudetto è un discorso che non ci appartiene”...

No, io credo invece che Reja sia stato molto onesto. Per me la Lazio non è da scudetto, anche se può fare benissimo un ottimo campionato ed arrivare tra le prime.

Come sta la Roma? Più che una squadra, sembra un rebus.

E' ancora un punto interrogativo. Col Genoa si è letteralmente suicidata. Non ha giocato male, ma hanno deciso gli episodi. Per dire, secondo me aveva giocato peggio col Palermo ed aveva vinto: il calcio è strano. Credo che il tridente leggero vada rivisto, almeno uno tra Osvaldo e Borriello deve giocare sempre.

Rimane, comunque, l'Inter la grande malata del nostro campionato.

Con l'Atalanta ha fatto un passo indietro. E aveva pure rischiato di perdere, se Denis non avesse sbagliato il rigore. Di sicuro è una squadra che non è ancora guarita del tutto. E' presto, naturalmente, per fare certi discorsi, ma i distacchi in classifica mi pare che stiano diventando pesanti: c'è la Juve a +8, il Milan a +6, occorre darsi una mossa.

Giudizio complessivo sul nostro bistrattato campionato?