BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PROTAGONISTI/ Cagni: Marchisio? Più forte di Tardelli. Giovinco? Caratteristiche uniche (esclusiva)

Pubblicazione:lunedì 3 ottobre 2011 - Ultimo aggiornamento:lunedì 3 ottobre 2011, 17.35

Marchisio, foto Ansa Marchisio, foto Ansa

Ci sono sempre ampi margini di miglioramento per tutti i calciatori, quindi anche per Marchisio naturalmente.

Marchisio è stato spesso accostato a Tardelli. Cosa pensa di questo paragone?

Io penso che Marchisio sia più forte di Tardelli, che abbia delle qualità tecniche ancora migliori.

E  per Giovinco vale lo stesso discorso di Marchisio. Ha anche lui margini di miglioramento?

E’ lo stesso.

C’è un giocatore a cui assomiglia Giovinco?

Mi sembra un giocatore che abbia caratteristiche proprio uniche, veramente speciali. E’ irripetibile.

Si può dire quindi che Giovinco sia l’erede di giocatori come Baggio, Del Piero e Totti?

Sono giocatori straordinari, alcuni dei più grandi giocatori al mondo. Certo non è facile raccoglierne l’eredità, anche per Giovinco.

Li ha sentiti ultimamente, li sente qualche volta, magari per dargli qualche consiglio?

No, non li sento. D’altronde non li ho avuti tanto tempo all’Empoli. L’anno scorso ho parlato con Marchisio al telefono. Ci siamo salutati, spero naturalmente che mi stimino per il lavoro a livello tecnico che ho fatto su di loro. Mi farebbe molto piacere.


(Franco Vittadini)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.