BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

DIRETTA/ Udinese-Palermo live (Serie A 2011/2012): segui e commenta la partita in temporeale

Udinese-Palermo è una delle partite più interessanti del turno delle 15 di questa decima giornata di Serie A. La diretta di Udinese-Palermo live in temporeale

Francesco Guidolin, oggi per lui Udinese-Palermo (Foto: ANSA)Francesco Guidolin, oggi per lui Udinese-Palermo (Foto: ANSA)

Udinese-Palermo è una delle partite più interessanti del turno delle 15 di questa decima giornata di Serie A. L'Udinese a quota 15 punti cerca la vittoria per tornare seconda in classifica, mentre il Palermo di Mangia vuole sfatare il tabù delle partite fuori casa che lo vedono praticamente a bocca asciutta (1 punto in 4 partite). Una vittoria permetterebbe al Palermo di raggiungere proprio l'Udinese a quota 15 punti. Visti gli altri risultati un pareggio in Udinese-Palermo potrebbe anche essere indolore per entrambe le formazioni, "peccato" che la voglia di vincere di Mangia e Guidolin non possa essere placata dividendo la posta in palio…
L'Udinese è reduce da una netta sconfitta nel turno infrasettimanale. La squadra di Guidolin vuole riprendere quanto prima la sua corsa, pur con l'incognita Di Natale che appare ancora in non perfette condizioni fisiche. In casa però l'Udinese non perde un colpo, nove punti in tre partite con vittorie sempre rotonde, anche se non sempre contro avversari di grande spessore. Diversi indisponibili per Guidolin, che oltre a non poter contare su un Di Natale al 100% non può schierare Coda, Barreto, Pasquale e Ferronetti. L'allenatore friulano in ogni caso potrà contare sul gruppo che fino a qui ha fatto molto bene. In particolare qualche dubbio ci sarà li davanti dove Guidolin potrebbe schierare una sola punta (Floro Flores o appunto Di Natale) con Torje o Abdi a sostegno. Come sempre i dubbi saranno sciolti solo poco prima della partita. Il rientro di Domizzi e di Isla dovrebbe comunque farci vedere un'Udinese del tutto diversa dall'ultima apparizione. I bianconere probabilmente si schiereranno con Handanovic tra i pali, Benatia, Danilo e Domizzi in difesa, Basta, Isla, Pinzi, Asamoah e Armero a centrocampo, Torje e Di Natale in avanti.
Il Palermo di Mangia arriva a Udine privo di Pinilla (infortunato) e con ben tre diffidati (Acquah, Hernandez e appunto Pinilla). Probabile l'impiego di Bacinovic e Ilicic e anche del capitano Fabrizio Miccoli. In trasferta dicevamo che il Palermo ha raccolto solo 1 punto, mentre l'Udinese le ha vinte tutte. E allora per Mangia - stando ai bene informati - è tempo anche di scaramanzie. In valigia l'allenatore del Palermo si sarebbe infilato addirittura una zolla del Barbera, per scongiurare la maledizione da trasferta. Se sarà sufficiente lo vedremo a fine gara. Stando invece alla probabile formazione, il Palermo dovrebbe giocare con Tzorvas tra i pali, Balzaretti, Cetto, Silvestre e Pisano in difesa, Barreto, Bacinovic e Migliaccio sulla mediana e Ilicic a sostegno di Hernandez e Miccoli. E ora che inizia lo spettacolo, Udinese-Palermo sta per cominciare…