BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

EUROPEI 2012/ Montenegro-Inghilterra e Francia-Albania le partite più importanti stasera. Gironi B, F e H molto equilibrati

Rooney sembra perplesso (foto Ansa)Rooney sembra perplesso (foto Ansa)

Girone F. La partita più importante è sicuramente Grecia-Croazia: la seconda ospita la prima in una partita che potrebbe essere decisiva per risolvere la lotta che ha caratterizzato tutto il girone: le altre sono staccatissime. Completa il turno Lettonia-Malta. Classifica: Croazia 19 (8 giocate), Grecia 18 (8), Israele 13 (9), Georgia 10 (9), Lettonia 8 (8), Malta 1 (8).

Girone G. Inghilterra a un passo dalla qualificazione, ma va a giocare proprio in casa del Montenegro secondo in classifica e unica squadra che potrebbe contrastarla, magari sfruttando il fatto che tutta l’attenzione è sull’arresto del padre di Rooney. Anche perché martedì gli inglesi riposano, e a quel punto i montenegrini potrebbero completare il clamoroso ribaltone. Completa il turno Galles-Svizzera. Classifica: Inghilterra 17 (7 giocate), Montenegro 11 (6), Svizzera 8 (6), Bulgaria 5 (7), Galles 3 (6).

Girone H. Altro girone davvero incerto: Portogallo, Danimarca e Norvegia sono a pari merito. I norvegesi oggi riposano. Portoghesi e danesi devono approfittarne oggi battendo rispettivamente Islanda e Cipro per poi giocarsi primo e secondo posto martedì nello scontro diretto, con il concreto rischio di un arrivo a pari punti. Classifica: Portogallo 13 (6 giocate), Danimarca 13 (6), Norvegia 13 (7), Islanda 4 (7), Cipro 2 (6).

Girone I. La Spagna già qualificata fa visita alla Repubblica Ceca che vuole vincere per porre un’ipoteca sul secondo posto, che può esserle insidiato solo dalla Scozia, che giocherà domani (unico posticipo) in Liechtenstein, e che si augura invece che i campioni euromondiali si impegnino al massimo. Classifica: Spagna 18 (6 giocate), Rep. Ceca 10 (6), Scozia 8 (6), Lituania 5 (7), Liechtenstein 4 (7).

© Riproduzione Riservata.