BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DIRETTA/ Reggina-Torino live (0-0 p.t.): la partita in temporeale e le pagelle (primo tempo)

Pubblicazione:

Rolando Bianchi, foto Ansa  Rolando Bianchi, foto Ansa

DIRETTA: REGGINA-TORINO (0-0) LIVE (PRIMO TEMPO). La Reggina schiera in attacco Ceravolo e Ragusa supportati da Missiroli, con Bonazzoli pronto ad entrare a partita in corso; Ventura ridisegna il suo Toro con un 4-3-3 che vede Ebagua unica punta affiancato dagli esterni Stefanovic ed Antenucci, quest'ultimo vero mattatore della rimonta contro l'Empoli. Bianchi è in panchina, inoltre il mister ex Bari ha dovuto fare a meno di Surraco, vittima nel match precedente per una distorsione al ginocchio, e Parisi neanche convocato.

Il Toro appare più quadrato, cambia il modulo ma non la sua sostanza tuttavia la Reggina è sempre brava a neutralizzare le azioni più insidiose degli ospiti, così ci provano i singoli come al 18' quando Stefanovic si accentra e calcia un forte rasoterra che si conclude al lato del primo palo. Questo rimarrà l'unico squillo degno di nota in tutta la partita che vede un Toro protagonista assoluto nel possesso palla che però non produce niente di importante infatti gli avversari si chiudono sempre bene non concedendo molti spazi ai granata costretti a palleggiare inutilmente con la loro retroguardia. La squadra di Breda pensa sopratutto a fare buona guardia e uscendo in contropiedi veloci azionati da Missiroli. Passano i minuti ma il risultato non cambia così come l'inerzia della partita: il Toro opera un piacevole ma sterile gioco orizzontale senza riuscire ad azionare i temuti esterni Stefanovic ed Antenucci. La partita è piuttosto corretta anche perchè il gioco rimane per lunghi tratti lento, non dimentichiamo che i 22 in campo hanno giocato pure tre giorni fa. L'attacco del Torino senza Bianchi e con il solo Ebagua là davanti vale proprio poco infatti il numero maggiore di conclusioni in porta le compie Ogbonna salito in varie occasioni per spizzare un punizione o un corner dentro l'area. Nel secondo tempo ci si aspetta qualcosina in più da entrambe le formazioni, se vorranno cercare di vincere la partita in una giornata in cui tutte le altre grandi hanno vinto, anche perchè gli ultimi minuti della prima frazione hanno visto una Reggina vivace e intraprendente che però non è mai riuscita a impensierire più di tanto il portiere granata Coppola. Vedremo se Ventura inserirà il suo bomber Rolando Bianchi per vincere questa partita riportandosi così a più quattro sulla corazzata Pescara guidata dal sergente Zeman.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LA DIRETTA DI REGGINA-TORINO LIVE (SERIE B): SEGUI E COMMENTA LA PARTITA IN TEMPOREALE


  PAG. SUCC. >