BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

PAGELLE/ Reggina-Torino (0-1): i voti, la cronaca, il tabellino (tredicesima giornata)

Giampiero Ventura (Foto: ANSA) Giampiero Ventura (Foto: ANSA)

TORINO
Coppola 6: uscite ottime e parate sicure, sufficienza meritata.
Zavagno 6.5: mezzo punto bonus per aver fornito l'assist del gol, per il resto buona corsa e costanza sulla corsia: quello che serve.
Ogbonna 8: immenso: è questo l'aggettivo più è appropriato alla prestazione del giovane difensore di Ventura che oggi non solo svolge divinamente il compito di centrale ma fa male anche ai colleghi avversari di testa e di piede. Due parole: da big.
Glick 6: al fianco di Ogbonna è più facile giocare, bravo.
D'Ambrosio 7: gol che vale non solo i tre punti oggi ma forse la promozione diretta domani; il suo ruolo lo svolge bene ecco perchè Ventura lo ha lanciato dal primo minuto.
Vives 5.5: la vivacità non è l'unica qualità che basta ad un calciatore.
Basha 6: nessun neo sulla sua partita ma potrebbe velocizzare di più la manovra dei compagni.
Iori 5: anche lui è complice molte volte del giro palla troppo lento dei suoi.
Stevanovic 6: nel primo tempo è l'unico che cerca di rendere la partita sufficientemente emozionante.
Antenucci 6: non ci aspettava certo una prestazione come quella di tre giorni fa; è sfortunato quando sfiora soltando il palo ma la sua prestazione nei novanta minuti complessivi è solo sufficiente.
Ebagua 4.5: è semplicemente incapace di sorreggere da solo tutto il reparto offensivo.
Bianchi s.v: entra tra i fischi e non ha molte occasioni per zittire il suo ex pubblico.
Ventura 7: ha dato alla squadra quella convinzione che solo le grandi hanno: crederci fino all'ultimo perchè sono i più forti.

(Giorgio Davico)

© Riproduzione Riservata.