BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

VIKTORIA PLZEN-BARCELLONA/ Probabili formazioni Champions League

Il Barcellona vola a Praga per sfidare i padroni di casa del Viktoria Plzen. Pep Guardiola festeggia il traguardo delle 200 panchine con la casacca blaugrana. Sanchez ancora indisponibile

Pep Guardiola, allenatore Barcellona (Foto Ansa) Pep Guardiola, allenatore Barcellona (Foto Ansa)

VIKTORIA PLZEN BARCELLONA PROBABILI FORMAZIONI – In contemporanea alla sfida di Minsk fra il Bate Borisov e il Milan sarà di scena l’altra gara del Girone, quella nella Repubblica Ceca fra il Viktoria Plzen e il Barcellona. Qualche dubbio per il mister blaugrana Pep Guardiola che dovrà optare fra schierare la retroguardia a tre oppure a quattro, utilizzando in mezzo al campo Iniesta o Fabregas, tenuti a riposto durante l’ultima sfida contro il Maiorca valevole per la Liga. Difficilmente dovrebbe invece scendere in campo Alexis Sanchez. L’ex Udinese ha viaggiato insieme ai compagni per la trasferta ma non ha ricevuto l’ok dei medici catalani. Il suo ritorno dopo l’infortunio sembra quindi rimandato a data da destinarsi. Sembra invece destinato a partire dal primo minuto l’acciaccato Xavi. Il campione del mondo spagnolo, alle prese gli scorsi giorni con un fastidio muscolare, sembra pienamente recuperato. Lo ha confermato anche l’allenatore dei catalani nella conferenza stampa pre-match: «Non è infortunato però sabato sentiva un po' di fastidio al sòleo per la fatica accumulata. Ora, sta meglio e dopo averlo visto in campo deciderò se schierarlo o meno». Naturalmente l’allenatore dei campioni d’Europa in carica spera di ottenere la vittoria che significherebbe qualificazione in anticipo: «Da quando alleno – ha proseguito - non abbiamo mai ottenuto 6 punti tra terza e quarta giornata della fase a gruppi. Se questa volta ce la dovessimo fare, otterremmo la qualificazione con due giornate di anticipo. In Europa tutto è più complicato e, per di più, dobbiamo giocare ancora a Milano. Non possiamo lasciarci fuggire questa opportunità». Guardiola, che a Praga festeggerà le 200 panchine blaugrana, si è voluto anche sincerare sulle condizioni fisiche di Antonio Cassano. Inoltre, l’allenatore dei catalani, ha presunto che la sfida di San Siro proprio contro il Milan, in programma il prossimo 23 novembre, sarà decisiva per il passaggio del turno da prima del Girone o da seconda. Anche Lionel Messi potrebbe tagliare un traguardo importante questa sera: la rete numero 200 con la casacca del Barcellona. Per quanto riguarda il Viktoria, infine, probabile formazione scesa in campo due settimane fa al Camp Nou: l’obiettivo è la qualificazione all’Europa League.