BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

NAZIONALE/ Boniek: azzurri favoriti agli Europei 2012, e su Polonia-Italia... (esclusiva)

Pubblicazione:

Cesare Prandelli (Ansa)  Cesare Prandelli (Ansa)

Può fare benissimo, vincerlo, arrivare tra le prime quattro, essere protagonista. E’ una delle squadre favorite per questo appuntamento.
Quali giocatori nuovi, non considerati porterebbe in Nazionale?

No, penso che Prandelli abbia scelto proprio i giocatori migliori. Forse, ma dico cose veramente scontate, l’unico nome da ricordare è quello di Di Natale.

Parliamo della Polonia, cosa potrà fare negli Europei che giocherà in casa?

Speriamo di fare molto bene. Avrà con sé tutto l’entusiasmo di una nazione. L’obiettivo è quello di superare la fase eliminatoria. Poi tutto quello che verrà sarà di più. In questi due anni abbiamo disputato solo partite amichevoli e non possiamo sapere fino in fondo quale sia il nostro valore. La nazionale non è certo ai vertici del calcio europeo e quindi non possiamo certo sognare traguardi impossibili.

C’è attesa in Polonia per questo appuntamento così importante?

E’ normale, si sa che è un appuntamento importante e la Polonia vuole fare bella figura, ospitando i Campionati Europei di calcio. C’è la giusta attesa di una nazione che sarà protagonista di una competizione così prestigiosa.

Come sta andando l’organizzazione degli Europei?
Bene, si stanno a mettendo a punto gli ultimi particolari, gli ultimi dettagli perche tutto venga realizzato nel migliore dei modi.
Un commento e un pronostico su questa amichevole Polonia-Italia

Una bella partita tra due nazioni a cui sono profondamente legato. Sono per metà polacco e metà italiano. Come pronostico dico un pareggio.

 

(Franco Vittadini)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.